martedì 1 ottobre 2013

La realtà delle parole e della tua visione del mondo che ti circonda

Caro amico, benritrovato, oggi voglio parlarti di un tema che ci riguarda molto da vicino, riguarda te e le persone che ci circondano, volevo farti riflettere tramite una serie di domande:
  • Hai mai pensato che le persone in disaccordo con te, possano avere un altro modo di vedere il mondo? 
  • Hai mai pensato che la visione del nostro mondo è solo nostra?
  • Hai mai pensato che le parole con cui inizi la tua giornata possano influenzare il divenire della stessa?
Per spiegarti nello specifico ciò che cambierà sostanzialmente il tuo approccio con le altre persone, cito 2 paragrafi:
  1. La mappa non è il territorio e il nome non è la cosa designata.
  2. Non esiste esperienza oggettiva.

(tratti da Mente e natura di Gregory Bateson - Adelphi 1984)

Niente di più vero! Ognuno di noi fin dalla nascita riceve informazioni e vive situazioni diverse, di conseguenza ragioniamo con la quantità di informazioni che abbiamo accumulato nella vita dalla nascita ad ora.

Questo a cosa vuol dire?
Bhè questo vuol dire che ciascuno di noi seguirà la sua mappa, quando si interfaccerà con personaggi, parlerà della sua idea, ci saranno scontri, o altro... tieni sempre ben in mente tutto questo.

"La persona davanti a te segue una mappa più o meno diversa dalla tua."
Le parole rappresentano una visione della nostra realta, ecco che se ci capita una situazione scomoda e iniziamo a pensare o addirittura a dire, "che casino", "non ne usciremo mai", "è un disastro" nella tua mente queste parole portano a visualizzare situazioni brutte e molto difficili. E importante quindi moderare le nostre parole in base alla sensazione che vogliamo provare.

Un altro esempio, al mattino ti svegli, fuori è brutto inizi a parlare con la tua compagna con frasi tipo "che brutta giornata", "sarà una giornata pallosa", "che schifo di giornata", come pensi andrà la tua giornata?
 Se invece stessa giornata, ti svegli, fuori è brutto, le tue parole "che bello ho un nuovo giorno di fronte a me", "fuori è brutto ma la giornata sarà splendida" , come pensi sarà la tua giornata?

Queste cose sono piccoli accorgimenti valgono moltissimo e sono un grande insegnamento nel suo piccolo che voglio lasciarti, portano incredibili risultati, prova a controllare le parole che ti escono di bocca, rimarrai entusiasta di tutto ciò. Lo avevi mai fatto prima?

Un bellissimo modo per migliorare la nostra vita, è studiare la Programmazione Neuro Linguistica e tutto quello che la circonda, a proposito infatti volevo proporti un bellissimo libro di Andrea Favaretto, PNL Facile, ecco il libro:

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: PNL Facile

Questo libro è molto utile e rende l'apprendimento della PNL molto molto facile, spesso le migliori tecniche e accorgimenti sono facili ma possono cambiare di tantissimo quello che ci accade nella vita. Ti consiglio di leggerlo, poi lascia un tuo commento e raccontami come l'hai trovato.

Due parole su Andrea Favaretto:

Andrea è un trainer di spiccato successo in Italia, nasce dalla scia di Roberto Re, considerato il miglior Coach in Italia. Ha formato persone di svariate aziende quali Mc Donald's, Xerox, Omnitel, Lancome, Fastweb, Tecnocasa, BMW e molte altre, nonche imprenditori in diversi ambiti. ;-)
Quindi è una persona che si è data da fare e sicuramente ti lascierà molti spunti.

Per oggi è tutto, un saluto e a presto,

Nessun commento:

Posta un commento